Bioenergie, un’opportunità di sviluppo per il mercato agricolo

Data: 19 ottobre 2011  |  Di: Redazione

Categoria: Bio Energie

Bioenergie e produzione di cibo: conflitto o opportunità? La richiesta di colture per la produzione di energie rinnovabili è spesso additata come uno dei fattori della crisi alimentare che si trova ad affrontare negli ultimi anni il mondo, con conseguenze più evidenti e drammatiche nei Paesi sottosviluppati.

Un recente studio condotto da Johan Vinterbäck, ricercatore alla Swedish University of Agricultural Sciences, individua piuttosto la causa dell’insicurezza alimentare globale in una distribuzione poco equa delle risorse. In questa prospettiva, la crescita del mercato delle bioenergie rappresenta un’opportunità per arginare il problema.

Vinterbäck analizza i molteplici vantaggi offerti da uno sviluppo sostenibile delle coltivazioni destinate alla produzione energetica. Gli investimenti pubblici e privati in questo settore darebbero nuova linfa alle infrastrutture ed ai sistemi agricoli incentrati sul mercato alimentare, contribuendo a risollevare le economie rurali locali.

Le colture destinate al settore bioenergetico necessitano, ad esempio, di un’irrigazione costante ed efficiente per mantenere elevata la produzione senza sprecare preziose risorse idriche. Gli stessi impianti potrebbero essere utilizzati per aumentare la produzione agricola riservata al comparto alimentare. Un apporto affatto trascurabile per quei Paesi poveri che hanno ancora numerose lacune da colmare sul fronte di sistemi efficienti di coltivazione e di irrigazione.

Tags: , ,

0 Commenti

Lascia il tuo commento

* Campi Obbligatori

 

  • Insetti, buoni o cattivi?

    insetti

    Gli insetti sono la più grande classe di animali che popola la Terra: ne esiste circa un milione di specie, il 65% di quelle presenti al mondo, e sono stati i primi organismi... Continua

  • Enovitis in campo 2015, in Sicilia formazione e nuove tecnologie

    vigneto sicilia

    Si svolgerà il 5 e il 6 giugno prossimi l’edizione 2015 di Enovitis in Campo, unica fiera vinicola dinamica italiana, nel suggestivo scenario di Baglio di Biesina in Sicilia, Regione che per la prima volta ospita questo importante evento dedicato al settore vinicolo e olivicolo. Questa edizione siciliana di Enovitis in... Continua

  • Il ruolo della donna in Senegal per la sicurezza alimentare e la salvaguardia della biodiversità

    senegal

    Indipendente fin dagli anni sessanta, la Repubblica del Senegal è uno dei paesi politicamente più stabili ed economicamente più floridi dell’Africa Sub-Sahariana. Anche a livello sociale il paese si presenta piuttosto equilibrato, anche se persistono ancora delle gravi disparità di genere, sociali ed economiche, a danno delle donne, forza motrice... Continua

  • Agricoltura, migliora il rapporto tra banche e coltivatori

    agricoltori

    Uno dei problemi più grandi che le aziende italiane si sono trovate ad affrontare in questo lungo periodo di crisi è sicuramente stato il rapporto con le banche, sempre più restie a concedere crediti e finanziamenti alle piccole e medie imprese, in particolar modo quelle agricole. Il trend sembra però essere... Continua

  • Indice dei prezzi Fao: scende lo zucchero, il sale e il latte

    zucchero

      Da circa un anno, anche se con andamenti diversi, continua a scendere l’Indice dei prezzi alimentari della Fao, ovvero l’indice ponderato dei prezzi delle cinque materie prime alimentari più importanti per i mercati internazionali (cereali, carne, prodotti lattiero-caseari, oli vegetali e zucchero). La prima volta che si è manifestata questa tendenza... Continua