M’illumino di Meno, la campagna di risparmio energetico di Caterpillar

|

Oggi 17 febbraio torna, come ogni anno, l’appuntamento con M’illumino di meno, l’ormai celebre campagna di sensibilizzazione al risparmio energetico, lanciata dal programma radiofonico Caterpillar in onda su Radio2. Un’iniziativa giunta alla sua ottava edizione che si arricchisce di un doppio appuntamento radiofonico: oltre al racconto delle buone pratiche nello spazio consueto, dalle 18 alle 19 e 30, quest’anno, con CaterpillarAM, il risparmio energetico è andato in onda anche alle 6 del mattino.

La campagna raccoglie ogni anno migliaia di adesioni, dai Comuni virtuosi che decidono di spegnere i monumenti, a privati cittadini ed associazioni che spengono le luci, promuovono le energie pulite e riducono gli sprechi. Tra le buone pratiche da mettere in campo per risparmiare energia, figurano anche l’utilizzo dei mezzi pubblici e di servizi di mobilità sostenibile come il car-sharing, il bike-sharing o il car-pooling. Oggi è anche l’occasione giusta per promuovere una corretta raccolta differenziata, diffondendo la cultura della riduzione dei rifiuti tramite il recupero, il riciclo creativo, il compostaggio. Come ha sottolineato Antonio Disi, curatore del Rapporto annuale sull’efficienza energetica dell’Enea:

Basterebbe modificare il nostro comportamento nel consumare energia per ottenere un risparmio energetico del 20% annuo. Una famiglia di 4 persone che vive in appartamento con un consumo medio annuo di circa 16.000 kwh (termico ed elettrico) ed una spesa di 1600 euro, può risparmiare 10 kwh al giorno equivalenti a circa 400 euro all’anno=1 euro al giorno. Solo con azioni non tecnologiche che non costano nulla, fanno risparmiare, sono facili da realizzare e assicurano lo stesso livello di benessere.

Per aderire all’iniziativa si può postare la propria modalità di partecipazione sulla pagina Facebook dedicata all’evento, personalizzando con il logo di M’illumino di meno l’immagine del proprio profilo, o in alternativa inviare una mail all’indirizzo milluminodimeno@rai.it.

Noi di Netafim vediamo con favore l’iniziativa. Siamo convinti che sia importante sensibilizzare alla razionalizzazione delle risorse energetiche. Oggi dalle 16 parteciperemo anche noi all’iniziativa con un piccolo gesto spegnendo le fotocopiatrici e dimezzando le luci nei nostri uffici per risparmiare energia. Simbolicamente anche il nostro blog si è spento, sostituito dal logo della campagna: uno sfondo nero illuminato dalla sola luce di una candela.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA RIVISTA

Conferisco il consenso al trattamento dei dati personali