Bioetanolo

Bioenergie e sostenibilità ambientale per un’agricoltura multifunzionale

L’agricoltura italiana si avvia verso un futuro improntato alla multifunzionalità, come emerso di recente alla Fiera Agricola di Verona. Per resistere alla crisi e rilanciare la produzione, negli ultimi anni le aziende agricole del Belpaese hanno infatti cercato di diversificare le loro attività, non limitandosi alla produzione agroalimentare e lanciandosi nel settore dell’agriturismo, nelle bioenergie…
Continua a leggere

Bioenergie, sfide e prospettive del potenziale italiano

Nell’ultimo biennio in Italia il settore delle bioenergie ha fatto registrare un notevole incremento che ha ridotto il ritardo italiano nello sviluppo del comparto, colmando almeno in parte il gap con altri Paesi europei più produttivi, come l’Austria e la Germania. A maggio 2011 risultavano operativi sul nostro territorio ben 391 impianti di biogas da…
Continua a leggere

Lo sviluppo sostenibile delle bioenergie creerà 200 mila nuovi posti di lavoro

Lo sviluppo sostenibile delle bioenergie creerà migliaia di nuovi posti di lavoro nei prossimi anni. A prospettare un futuro roseo al comparto bioenergetico, gli esperti internazionali riunitisi nell’ambito dell’ultima edizione dell’ISAF, l’International Symposium on Alcohol Fuel, svoltosi a Verona nell’ottobre scorso. Il convegno, sponsorizzato dal gruppo Mossi & Ghisolfi, leader nel campo dei biocarburanti di…
Continua a leggere

Il report sullo sviluppo sostenibile delle bioenergie riscuote i primi consensi

Torniamo a parlare del report  Global Bioenergy Partnership Sustainability Indicators for Bioenergy, rilasciato dalla Global Bioenergy Partnership nei giorni scorsi. La pubblicazione degli indicatori ambientali, sociali ed economici per uno sviluppo sostenibile delle bioenergie ha infatti suscitato numerose reazioni sia tra i maggiori esponenti delle politiche ambientali internazionali che tra gli operatori del comparto bioenergetico.…
Continua a leggere

Etanolo e prezzi del mais in calo a dicembre

Il 2011 è stato un anno tutto sommato positivo per i produttori di etanolo. I prezzi si sono mantenuti equi e stabili, garantendo solidità al mercato dei biocarburanti, in un momento difficile su tutti gli altri mercati, afflitti dalla crisi economica, che ha inciso in modo profondo sul comparto agroalimentare. Il 15 dicembre, tuttavia, il…
Continua a leggere

ISCRIVITI ALLA NOSTRA RIVISTA

Conferisco il consenso al trattamento dei dati personali