castagne

Cinipede galligeno, arrivano i primi aiuti per i coltivatori campani

Come la Xylella fastidiosa ha messo in ginocchio i coltivatori di ulivi e di altre specie vegetali in Puglia, così il Cinipide galligeno sta creando non pochi problemi ai coltivatori di castagno campani, tanto che anche in questo caso è stato richiesto il riconoscimento dello stato di calamità naturale. La massiccia presenza di questo insetto,…
Continua a leggere

L’importanza di consumare i prodotti di stagione

L’inverno, contrariamente a quanto si pensa, offre una varietà di frutta e verdura di stagione tanto ampia quanto quella estiva e un consumo regolare dei prodotti tipici di questa stagione, come kiwi, agrumi, mele, pere, castagne, melograni, kaki, finocchi, broccoli, cavolfiori, rape, barbabietole, verze, spinaci, porri e zucche, è il modo migliore per aiutare il…
Continua a leggere

Castagne e marroni in Italia, se ne discute a Bologna

Appuntamento a Bologna per il 12 e 13 settembre 2013, quando si terrà il IV Incontro Europeo del Castagno, due giorni durante i quali i maggiori esperti internazionali del settore e i produttori si incontreranno per discutere sulla coltivazione delle castagne e dei marroni, con un interessante focus sulla lotta biologica al Cinipide, responsabile del…
Continua a leggere

Frutta in guscio, in calo la produzione di nocciole e castagne italiane

Per la frutta in guscio italiana non è decisamente una buona annata. A partire dal calo produttivo delle nocciole: le stime per il raccolto del 2012 parlano infatti di una riduzione di ben 40 mila tonnellate rispetto alle 130 mila dello scorso anno. Ad incidere negativamente sulle rese è stata l’eccessiva piovosità primaverile che ha penalizzato la fase di impollinazione.…
Continua a leggere

Un convegno per lo sviluppo della coltura del castagno in collina

Si terrà il prossimo venerdì 26 ottobre, presso il Cinema Senio di Casola Valsenio di Ravenna, il convegno "Sviluppo della coltura del castagno nelle aree collinari" organizzato dal Crpv. L’inizio del meeting è previsto per le 20,30. Il castagno è una specie tipica del Mediterraneo, che in Italia occupa zone tra i 300 e i…
Continua a leggere

Inquinamento, a rischio pomodori e ortaggi

L’effetto siccità è ormai prolungato. Di conseguenza non è possibile utilizzare centinaia di pozzi, messi fuori uso dall’inquinamento, al punto di essere sotto sequestro. Il risultato di questa spiacevole coincidenza colpisce la Campania. L’agricoltura è sotto scacco. Nella zona del Vesuvio, così come nel Nolano, passando per il Giuglianese e per l’agro sarnese, i pomodori,…
Continua a leggere

ISCRIVITI ALLA NOSTRA RIVISTA

Conferisco il consenso al trattamento dei dati personali