olio

Olio di oliva, consumo aumentato del 73% negli ultimi 25 anni

E' aumentato vertiginosamente il consumo di olio di oliva negli ultimi venticinque anni ed è questa la conseguenza diretta di un cambiamento radicale nell'alimentazione di molti paesi, dal Giappone alla Gran Bretagna, dagli Stati Uniti al Brasile, che hanno optato per una dieta più vicina allo stile mediterraneo che comprende, ovviamente, il consumo di olio…
Continua a leggere

L’olio d’oliva italiano in cerca del giusto rilancio

Il Consorzio nazionale degli olivicoltori si è riunito il 3 luglio scorso a Giovinazzo, in provincia di Bari, con i principali rappresentanti della prestigiosa filiera dell’olio di oliva. Un summit che ha coinvolto tutte le organizzazioni economiche, per discutere del nuovo piano olivicolo. Un programma, quest’ultimo, che il governo ha definitivamente approvato stanziando alla filiera…
Continua a leggere

Olivicoltura, il settore è in netta ripresa

La buona notizia è che il settore dell’olivicoltura in Italia appare in netta ripresa. Fioritura e allegagione sono in ottime condizioni. Infratti, la produzione nella prossima campagna olearia potrebbe raggiungere le quattromila tonnellate. In termini numerici e qualitativi, dunque, potrebbe trattarsi di una delle annate più positive dell’ultimo periodo. Spostiamoci nel nord della Puglia, dove…
Continua a leggere

Olio italiano, la filiera si stringe per salvare il settore

Nonostante l’olio extra vergine di oliva sia uno dei prodotti più imitati e contraffatti del Made in Italy agroalimentare italiano, quello originale, prodotto in Italia secondo la tradizione, rischia di diventare un bene sempre più raro. La scorsa annata è stata una delle peggiori per il settore, con maltempo e fitopatie che hanno decimato piante…
Continua a leggere

ISCRIVITI ALLA NOSTRA RIVISTA

Conferisco il consenso al trattamento dei dati personali