PAC

Pac post 2020, quali sono gli obiettivi?

Quali sono gli obiettivi per la Pac post 2020? Che destino attende gli agricoltori europei? Sono queste alcune delle domande che gli addetti ai lavori si pongono anche in vista del dibattito pubblico che prenderà il via a Bruxelles nelle prossime settimane. Al centro il lavoro degli agricoltori che sperano di poter contare su nuove…
Continua a leggere

Pac, siglato l’accordo per l’anticipo dei fondi europei

Buona notizia per gli agricoltori italiani: il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali fa’ sapere che l'accordo tra Mipaaf, Associazione Bancaria Italiana, e Agea è stato sottoscritto e porterà a breve importanti novità. L'obiettivo? Quello di dare il via all'anticipazione dei contributi europei della Pac dal 2016 a tutti gli agricoltori beneficiari. Un accordo…
Continua a leggere

Paolo De Castro, nel 2017 la revisione medio termine Pac

Buone notizie sono arrivate dall'incontro di Strasburgo tra il commissario europeo all'agricoltura Phil Hogan e Paolo De Castro, coordinatore per il Gruppo dei Socialisti e Democratici della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale dell'Europarlamento: la tanto attesa revisione di medio termine della Politica Agricola Comune (Pac) si farà e dunque sembrano esserci le basi per guardare…
Continua a leggere

Pac 2020, positivi passi in avanti

Grande soddisfazione nei giorni scorsi per l’approvazione, da parte della Conferenza Stato-Regioni, del decreto che completa il quadro normativo nazionale di attuazione della riforma della Politica agricola comune (PAC) 2014-2020. L’intesa raggiunta dalla Conferenza e dal Ministero delle Politiche Agricole ha previsto alcune modifiche e integrazioni del decreto del 18 novembre 2014, in particolare per quanto riguarda l’attività agricola,…
Continua a leggere

Contributi Pac, cala il numero dei beneficiari italiani

Nel 2013 l’Italia ha ricevuto dall’Unione Europea, nell’ambito della Politica Agricola Comune, oltre 4 miliardi di euro (su un totale di 41,7 miliardi di euro da distribuire tra 7,40 milioni di beneficiari), il che la rende il quarto maggiore beneficiario dei pagamenti diretti della Pac, ma, da quanto si legge in un rapporto della Commissione Europea, è diminuito…
Continua a leggere

ISCRIVITI ALLA NOSTRA RIVISTA

Conferisco il consenso al trattamento dei dati personali