Pomodori

Ancora ottimi risultati per l’agroalimentare italiano

Il Ministero della Salute ha pubblicato l’annuale rapporto “Controllo ufficiale sui residui di prodotti fitosanitari”, da cui è emerso che il 100% dei pomodori italiani - passata di pomodoro, polpa di pomodoro, pomodori pelati e pomodori secchi - è senza residui chimici. Un ottimo risultato che conferma nuovamente la grande qualità dei prodotti Made in…
Continua a leggere

Annata molto difficile per il pomodoro da industria

I primi dati emersi dall’analisi dei contratti per la campagna 2013 del pomodoro da industria mettono in evidenza un forte calo delle superfici dedicate, con una diminuzione dell’8,4% rispetto al 2012 e del 15,5% sul 2011, fatto, questo, che può essere ascritto alle difficili condizioni meteorologiche e alla cessazione degli aiuti comunitari per il pomodoro.…
Continua a leggere

Nuovi sviluppi per la ricerca genetica sul pomodoro

Il pomodoro è la seconda pianta più coltivata al mondo (prima c’è solo la patata) per una produzione di circa 120-130 milioni di tonnellate ogni anno. Da molto tempo il pomodoro è oggetto di diversi studi che, soprattutto negli ultimi anni, si sono concentrati sulla ricerca genetica al fine di arrivare ad una mappatura completa…
Continua a leggere

Scienza in cucina per migliorare la qualità della vita

La trasformazione industriale delle materie prime alimentari sottopone questi prodotti ad una serie di stress che inevitabilmente riducono il loro apporto di sostanze nutrienti ed essenziali. Questa caratteristica della trasformazione industriale delle materie alimentari è stata presa come oggetto dai ricercatori dell’Università di Lovagno in Belgio che si sono concentrati in particolar modo sul pomodoro…
Continua a leggere

ISCRIVITI ALLA NOSTRA RIVISTA

Conferisco il consenso al trattamento dei dati personali