Vino, sfruttare il web per puntare ancora più in alto

|

Sfruttare il web e le sue potenzialità per puntare ancora più in alto in un mercato, quello del vino, che in tutti questi anni ha già regalato grandi soddisfazioni. E' questo l'obiettivo illustrato dal Maurizio Martina il quale ha anche partecipato alla conferenza stampa di presentazione della 50esima edizione di Vinitaly, in programma dal 10 al 13 aprile a Verona.

Per questo motivo all'evento tutto dedicato al vino, ci sarà da registrare anche una serie di incontri tra produttori ed esperti Facebook, Twitter, eBay, Amazon, Google e Alibaba. E per l'11 aprile è prevista anche la presenza del Premier Matteo Renzi, pronto a confrontarsi con il fondatore di Alibaba, Jack Ma, proprio sul futuro del vino.
Come sfruttare il web per accrescere ancora di più il mercato enologico? In che modo tecnologia e produzione di vino possono accompagnarsi con l'obiettivo di raggiungere risultati sempre migliori nel mondo? Di questo e di tanto altro si parlerà nello spazio Mipaaf World Wine Web.

Dieci incontri per fornire a tutte le aziende operanti nel settore le informazioni necessarie per affrontare quelle che sono state definite le nuove sfide del mercato on line. Non si può infatti ignorare ormai la presenza massiccia del web e di un e commerce che sta sempre più prendendo piede: le persone acquistano con sempre più frequenza su internet, saperne qualcosa sul come potersi muovere all'interno del grande mondo web è assolutamente necessario per stare al passo con i tempi e non perdere terreno prezioso rispetto alla concorrenza.

Vinitaly, in assoluto tra gli eventi più conosciuti sul vino, non poteva non considerare un aspetto così importante. E così, dopo avere - nelle precedenti edizioni - dato particolare spazio ai "buyers" stranieri - ecco che l'evento si allarga anche agli esperti di internet.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA RIVISTA

Conferisco il consenso al trattamento dei dati personali